fbpx

Il telegiornale di TRC Modena ci cita in uno spezzone e ci riporta sul loro sito con una presentazione della disciplina, di seguito copia del testo e link al sito per il video

Zanshin Tech, i guerrieri digitali contro il cyberbullismo. VIDEO

18 ottobre 2019 Fabrizio Monari

In questa disciplina viene innanzitutto pretesa nei candidati la padronanza psicologica: allora, e solo allora, verranno forniti gli strumenti di difesa contro le aggressioni virtuali

MODENA – Si chiama Zanshin Tech ed è una vera e propria arte marziale, che consiste nel combattere il cyberbullismo e gli approcci sessuali sul web attraverso strumenti specifici – non solo tecnici ma anche psicologici, diventando autentici guerrieri digitali. Arte marziale riconosciuta nientemeno che da Katayama-Ryu, una delle quattro scuole antiche giapponesi. Lo Zanshin Tech è insegnato in appena sei scuole al mondo di cui una a Modena, la Zemiàn Dojo, che aprirà le iscrizioni a dicembre per rendere i bersagli del cyberbullismo capaci di rispondere a ogni minaccia.
Trattandosi di un’arte marziale, nello Zanshin Tech viene innanzitutto pretesa nei candidati la padronanza psicologica: allora, e solo allora, verranno forniti gli strumenti di difesa contro le aggressioni virtuali. Strumenti leciti e disponibili con qualsiasi connessione a internet, che permettono di identificare la minaccia offrendole una risposta specifica, ma solo in caso di necessità.

Link al sito di TRC Modena:
https://www.modenaindiretta.it/zanshin-tech-guerrieri-digitali-cyberbullismo-video/

0 comments

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.