fbpx
Legolas The Elf

Bracciale Blu – Primo Dan
Sensei Allenatore Zanshin Tech
Consulente Mediatore in cyberbullismo

C’è gente che lo ha definito hacker a metà anni ’90, Data Protection Officer certificato in un mondo dove “le certificazioni non sono necessarie”, esperto di sicurezza informatica da sempre impegnato nel sociale, consulente tecnico-legale sia come Perito che come CTU che come CTP, sistemista follemente innamorato della virtualizzazione quando tutti volevano i server fisici e del cloud quando questa parola non si era ancora trasformata in una buzzword commerciale, per Pietro l’informatica non è semplicemente un lavoro, ma un modo per rendere il mondo migliore di come l’ha trovato.
E se in questo trovate un riferimento a una etica da scout non è un caso, nel suo passato ci sono effettivamente stati dei fazzolettoni intorno al collo, e un “imprinting” fortissimo a fare servizio agli altri ed alla società.

Ah, Zanshin Tech non è l’unica arte marziale in cui si cimenta o si è cimentato, prima di questa sono venute il tiro con l’arco storico (con tanto di manifestazioni medioevali), la scrima medioevale e le discipline del tiro a segno in movimento, da IDPA al tiro militare.

Iscritto all’Associazione Nazionale Carabinieri sezione di Sassuolo, fa parte del Nucleo di Protezione Civile della stessa.